Numero verde
800589004
X
Prenota adesso
la tua visita!


È semplice, compila il form e saremo noi a contattarti!

Prenota

X

Odontoiatria estetica

Sorriso splendente e armonioso

sbiancamento e odontoiatria estetica
sbiancamento dentale

Che cos'è l’odontoiatria estetica?

L’odontoiatria estetica è in grado di migliorare il sorriso di una persona armonizzando colore, forma e proporzione dei denti attraverso l’utilizzo di metodiche e materiali innovativi.

In cosa consiste il trattamento estetico?

Esistono diverse metodologie di intervento in odontoiatria estetica:

Lo Sbiancamento dentale è un trattamento dove viene utilizzato un forte agente ossidante per schiarire i denti e migliorare l’estetica del sorriso.

Le Faccette estetiche in ceramica sono piccoli manufatti in ceramica, molto sottili che vengono cementati sulla parte frontale del dente garantendo un risultato estetico ottimale.

Gli Intarsi in Ceramica o Composito sono ricostruzioni dentali eseguite in laboratorio. Vengono utilizzate per rimpiazzare vecchie otturazioni difettose, carie o fratturazioni nelle cavità di grosse dimensioni, quindi principalmente nei denti posteriori.

La Corone in Ceramica “metal free o ceramiche integrali “vengono utilizzate quando il dente è molto danneggiato e non può essere trattato con faccette, intarsi o otturazioni. La ceramica è un materiale che garantisce degli ottimi risultati estetici grazie alla superficie trasparente e translucida e all’assenza di metalli. La corona è indistinguibile dal dente naturale per questo viene utilizzata anche nei denti frontali. 

La Chirurgia gengivale estetica riguarda tutte le tecniche di chirurgia plastica per migliorare la forma e lo spessore delle gengive, trattamento per recessione gengivale e sorriso gengivale.

Quali materiali vengono utilizzati per le faccette e le corone?

I materiali utilizzati sono zirconio-ceramica, disilicato di litio e ceramica feldspatica (soprattutto nelle faccette estetiche).

Quanto dura un restauro in ceramica?

Un restauro in ceramica ha un aspetto ed un colore molto simile a quello di un dente naturale, per questo ha bisogno di determinate accortezze. La sua durata, infatti, dipende da vari fattori:

  • l’accuratezza nella realizzazione clinica e tecnica;
  • la qualità dei materiali;
  • i controlli periodici ai quali il paziente si sottopone specialmente durante l’igiene dentale.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi della ceramica integrale rispetto la metal-ceramica?

  • la lavorazione della ceramica integrale richiede più tempo e precisione da parte dell’odontoiatra e dell’odontotecnico, per questo è più costosa;
  • la ceramica integrale non presenta bordi di colore metallico visibili lungo la circonferenza della corona, garantendo un risultato estetico migliore;
  • l'alta translucenza della ceramica integrale permette di avere denti molto simili a quelli naturali;
  • la ceramica integrale ha una maggiore biocompatibilità rispetto alla metal-ceramica.
condividi
richiedi informazioni

Guarda anche...

Casi clinici
M.F. 37 anni
E.F. 28 anni
L.D. 16 anni
Ultime dal Blog